Corso introduttivo di formazione alla Pratica Collaborativa,Torino 2016

La formazione sempre più approfondita, l’esperienza di lavoro maturata nell’ambito di team multidisciplinari ed i risultati conseguiti nella gestione dei casi in questi primi anni di applicazione in Italia della Pratica Collaborativa alle controversie familiari  sono tutti elementi che ci hanno convinti che questa modalità di risoluzione dei conflitti non debba rimanere confinata al diritto di famiglia ma possa estendersi, con pari successo, anche ad altri settori.

Come é già accaduto in altri Paesi, infatti, questo metodo potrà essere utilizzato con risultati particolarmente positivi in tutti i settori del diritto ove é importante che le relazioni continuino, come nel diritto societario e successorio, solo per citarne alcuni.

È proprio in base a questa convinzione che é stato organizzato il prossimo corso introduttivo interdisciplinare di formazione alla Pratica Collaborativa che si terrà a Torino il 14 e 15 ottobre 2016  e che avrà la caratteristica di rivolgersi  a chi è interessato a scoprire ed imparare come il metodo possa applicarsi non solo in materia familiare ma anche civile e commerciale.

Pubblichiamo il programma del corso unitamente alla scheda d’iscrizione e alla locandina ed invitiamo alla lettura degli articoli di Daniela Stalla e di Silvia Cornaglia per approfondire il significato e l’importanza di questa ulteriore opportunità formativa che l’Associazione ha deciso di proporre.

TORINO 2016 Programma

TORINO 2016 Scheda d’iscrizione

TORINO 2016 Locandina