AIADC FORMAZIONE: “THE FIVE WS” della seconda fase: ovvero come coinvolgere l’altra parte in una Pratica Collaborativa

“The five Ws” della seconda fase: ovvero come coinvolgere l’altra parte in una Pratica Collaborativa

8 luglio 2020 – ore 14.30 – 17.00 

Molti professionisti si sentono ormai a loro agio nel presentare al cliente – tra le opzioni procedurali – la Pratica Collaborativa; tanto i corsi di base quanto i seminari di approfondimento hanno dedicato molte riflessioni e simulazioni al “primo colloquio” analizzando i temi dell’ascolto attivo, del principio di autodeterminazione, della costruzione di un consenso informato e pieno nonché di un rapporto di fiducia tra professionista e cliente.

Possiamo dire che abbiamo imparato a condurre incontri efficaci e che, in un buon numero di casi, raggiungiamo l’obiettivo di rendere consapevole il cliente delle peculiarità del nostro metodo, raccogliendo la sua adesione.

La strada verso la sottoscrizione dell’accordo di partecipazione, tuttavia, spesso incontra l’ostacolo dell’incognita dell’altra parte: lei/lui accetterà di avviare una Pratica Collaborativa?

Formatori: avv. Simona Ardesi e avv. Francesca King

Il corso, riservato ai soci AIADC in regola con la quota associativa, è riservato a 20 partecipanti e verrà attivato con minimo 15 iscritti.

Quota di iscrizione: € 30

PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO

Scheda iscrizione THE FIVE WS