I Practice Group

La Pratica Collaborativa è composta da un network mondiale di professionisti. Per una miglior organizzazione, tutti i professionisti collaborativi si tengono in contatto attraverso il practice group locale.

 

Il practice group tiene riunioni mensili nel corso delle quali i professionisti di tutte le discipline si incontrano, si aggiornano, scambiano opinioni, discutono casi (ovviamente in forma anonima), condividono esperienze.

 

I membri del practice group sviluppano così una conoscenza reciproca e profonda sia sul piano professionale, sia sul piano personale, che facilita enormemente la gestione dei casi nell’ambito della pratica collaborativa.

 

La gestione dei practice group è sviluppata su basi paritarie ed è coordinata da soggetti che cambiano periodicamente per evitare la personalizzazioni dei ruoli.

 

Il practice group si occupa anche di curare l’informazione verso l’esterno e di diffondere le notizie utili a migliorare la conoscenza della pratica collaborativa.

 

Attualmente i nostri practice group sono i seguenti: