Il “giuoco” delle parti – valori a salvaguardia del valore

 

Torino, Villa Tesoriera – Biblioteca musicale “Andrea Della Corte”

14 luglio 2015, ore 16.00

 

In continuità con l’evento dell’11 marzo a Palazzo Madama – La cultura dello specchio: stare insieme come le dita in una mano –, il Gruppo di studio pratica e diritto collaborativo di Torino organizza un nuovo evento che ha la finalità di illustrare i principi della pratica collaborativa e l’avvio di riflessioni condivise e interdisciplinari sull’applicabilità delle logiche e delle metodologie collaborative nell’ambito delle Imprese e dei loro stakeholders.

 

Che cosa è la Pratica Collaborativa: elementi distintivi e di processo, applicazioni pratiche

Avv. Francesca King, Presidente AIADC

 

I fondamenti della Pratica Collaborativa

Prof.ssa Maria Grazia Turri

 

La comunicazione della Pratica Collaborativa

Dalla diffusione della conoscenza al coinvolgimento dei colleghi e dei clienti e il “processo” alla pratica collaborativa (Milano, 17 giugno 2015)

Avv. Daniela Stalla, AIADC

 

Primi “ ovali ” di riflessione

Moderatore Avv. Gian Piero Chieppa Gruppo di studio Pratica e Diritto Collaborativo ODCEC

 

Recital di Violino e Pianoforte

W. A. Mozart, Sonata in si bemolle maggiore KV 378

J. Brahms, Sonata per violino e pianoforte n. 1 op. 78

Cihat Askin, violino – Roberto Issoglio, pianoforte

 

L’evento è aperto a tutti. Sono riconosciuti crediti formativi.

 

per scaricare la locandina: Locandina _ Villa Tesoriera 14 luglio 2015